Questo sito utilizza cookie (propri o di altri siti) per salvare informazioni e tracciare dati di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui Altrimenti accedi a un qualunque elemento del sito.

Ok

Dolore al braccio: l’artrosi al gomito

A differenza dell’artrosi alla spalla, l’artrosi al gomito è una patologia non diffusa, che colpisce perlopiù soggetti che abbiano sofferto traumi ripetuti nel corso della vita o abbiano lavorato con utensili usuranti. Come ogni altra artrosi, quella del gomito è una patologia degenerativa che interessa inizialmente la cartilagine dell’articolazione, che si deteriora progressivamente. In seguito l’artrosi attacca tutti i tessuti del gomito: legamenti, tendini, ossa e muscoli, comportando sclerosi ossea e osteofiti che portano fino alla deformazione articolare.


Le cause dell’artrosi al gomito

Le cause dell’artrosi al gomito possono essere trovate nella storia e nello stile di vita del soggetto. Sono più esposti all’insorgenza di questa patologia coloro che abbiano lavorato con utensili che trasmettono vibrazioni violente al braccio (martello pneumatico o trapano) e quegli sportivi che abbiano subito frequenti impatti assorbiti, anche in parte, dal gomito, come nel caso dei tennisti o dei battitori di baseball. La lussazione del gomito e gli altri traumi gravi che hanno interessato l’articolazione sono anch’essi cause di predisposizione all’artrosi.

Le cause dell’artrosi alla spalla in breve:

  • Lavori con utensili vibranti;
  • Sport con attrezzatura che trasmette impatto al gomito;
  • Lesioni all’articolazione del gomito o infiammazione cronica.

Sintomi

I sintomi principali dell’artrosi del gomito sono:

  • Infiammazione e dolore (che peggiora con il movimento);
  • Rigidità;
  • Deformazione dell’articolazione (negli stadi avanzati).